Disguido su acquisto online

Egregio avv. Gianandrea Bonini,

sono un utente del forum www.acquariodolce.it, ho un dubbio su come possa configurarsi uno spiacevole disguido che mi è accaduto di recente: acqustando 3 sacchi di sabbia online con pagamento immediato, non ricevendo nessuna informazione dopo una settimana, ho inviato un’e-mail al negozio chiedendone il motivo. Mi è stato risposto che la quantità da me ordinata non è presente in negozio e che essendo una tipologia difficile da trovare mi è stato proposto di orientarmi su altri tipi di prodotti. Inoltre chiedo come mai allora mi è stato possibile fare l’acquisto di quella data quantità se non disponibile e mi viene risposto che il sito è sotto ristrutturazione come indicato nella home page (anche se sarebbe stato più logico oscurare l’intero sito fino al termine della ristrutturazione, visto che ho acceduto direttamente alla pagina del substrato e non all’home page)e che quindi i dati non sono aggioranti. Rispondo che non sono interessata ad altri tipi di sabbia perchè sono interessata alle specifiche caratteristiche di quel dato bene. Inoltre mi viene detto che, essendo il prodotto di difficile reperibilità non sanno se e quando possono reperirlo. Siccome per me non è urgente, vorrei dar loro la possibilità di adempiere (nella quantità ma sopratutto enro il prezzo da me già pagato, senza costi aggiuntivi) entro e non oltre metà dicembre riservandomi la possibilità di risolvere il contratto (tra l’altro mi chiedo se sia ancora configurabile come contratto visto il disguido sull’oggetto dello stesso). Dopo questa data, posso leggittimamente richidere indietro il pagamento da me già effettuato?
In attesa di Vostra risposta, le porgo i miei cordiali saluti,
Elenia C.

Parla alla tua mente

Ordine degli Avvocati di Varese - P.I 02696440128 posta