Le procedure di conciliazione

La Conciliazione costitusice uno strumento alternativo di risoluzione delle controversie civili ed é utilizzato dalle Parti che, grazie all’intervento del Conciliatore (soggetto terzo, neutrale ed imparziale), tentano di raggiungere un accordo volontario che ponga fine alla propria lite.
Il Conciliatore non é dunque chiamato ad adottare una decisione vincolante in merito al problema che gli é sottoposto bensì ha il compito di aiutare entrambe le Parti a costruire in modo attivo un accordo.
I vantaggi di una procedura di conciliazione sono la rapidità, la facilità e la semplicità del procedimento, l’economicità dei costi e l’assoluta riservatezza della controversia.
L’amministrazione delle procedure conciliative può essere gestita sia da istituzione pubbliche sia da soggetti privati e ciascuno di essi ha un proprio Regolamento.
Si veda ad esempio il servizio di conciliazione gestito dalla Camera di Commercio di Varese.

Parla alla tua mente

Ordine degli Avvocati di Varese - P.I 02696440128 posta